domenica 5 luglio 2015

F like Festival of Flowers, Monteisola



franciacorta

montisola

carzano festa fiori

franciacorta

franciacorta

lake iseo

montisola

festa santa croce

montisola

genuinefranciacorta

genuine franciacorta


F come Festival dei Fiori ( nome errato che indica in realtà la Festa di Santa Croce)

Ibiza ha il suo Flower Power ( o era Formentera??) e Monteisola ha la sua Festa dei Fiori; cosa hanno in comune le due feste? Si svolgono entrambe su due isole, ci sono fiori a migliaia, ma differiscono per il fatto che una è una festa "pagana" e l'altra Cristiana e per tante cosucce tipo musica a palla in una e silenzio interrotto solo dalle campane e dal chiacchiericcio l'altra, gente praticamente nuda mai avvistata, età dei partecipanti dagli zero ai cento anni e, cosa non trascurabile, possibilità, nella seconda, di vincere alla pesca di beneficenza, una bel salame prodotto sull'isola, roba mica da poco...ma questo è un discorso che merita un post a parte!
Questa festa, appunto la Festa di S.Croce (che celebra l'Esaltazione della Santa Croce) detta Festa dei Fiori, si svolge per una settimana, ogni 5 anni, nel mese di settembre (quest'anno dal 14 al 20) nei paesini di Carzano e Novale. Tutta la popolazione è coinvolta nella produzione di decine di migliaia di fiori di carta che vengono posizionati su arcate di rami di pino posti lungo le stradine, nelle piazzette e sul porticciolo.
Oltre ai fiori, vengono disposte migliaia di lucine che la sera donano un effetto magico e di grande fascino a tutto l'allestimento; ed io vi consiglio vivamente di fare un salto proprio di sera, possibilmente non nel weekend per evitare il fiume di gente che questa festa richiama e per poter ammirare in tutto il suo splendore gli archi decorati e tutti questi fiori che sembrano veri tanto sono belli: non di rado infatti, capita di vedere visitatori che si avvicinano per annusarli accorgendosi poi che sono fatti di carta....(io ho fatto lo stesso :-) )
Vi lascio queste fotografie, piuttosto bruttine lo ammetto, ma che spero possano trasmettervi almeno un briciolo dell'atmosfera fiabesca di questa meravigliosa manifestazione...


F as Flower Festival (wrong name that actually indicates the Festival of the Holy Cross)

Ibiza has its Flower Power (or was Formentera ??) and Monteisola has its Festival of Flowers; What the two parties have in common ? They take place on two islands, there are thousand flowers, but differ in the fact that a party is "pagan" and the other is Christian and many little things for example one has loud music and the other the silence is broken only by the bells and the chatter of the people, people practically naked  never spotted, age of participants from zero to one hundred years and, last but not least, the possibility, in the second kind of Festival, to win, at the lucky dip, a good salame, produced on the island,  .. .but this is a subject that deserves a separate post!
This festival, the Festival of the Holy Cross (which celebrates the Exaltation of the Holy Cross) called Flower Festival, takes place for a week, every five years, in September (this year from 14 to 20) in the villages of Carzano and Novale. The entire population is involved in the production of tens of thousands of paper flowers that are placed on the arches of pine branches placed along the streets, in the squares and the marina.
In addition to flowers, they place thousands of lights that give, in the evening, a magical and fascinating effect to all the preparation; and I strongly advise you to come in evening, possibly not in the weekend to avoid the river of people this feast recalls and to admire in all its splendor bows decorated and all these flowers that look real are so beautiful: often in fact, it happens to see visitors who come to sniff realizing then that are made of paper .... (I have done the same :-))
I leave these pictures, I admit quite ugly, but I hope that they can pass on at least a modicum fairytale atmosphere of this wonderful event ...